Le vie senza legge

by Graham Greene, Maj-Lis Rissler Stoneman, Piero Jahier

Mondadori | October 7, 2010 | Kobo Edition (eBook) | Italian

Not yet rated | write a review
Primavera 1938: Graham Greene si reca in Messico nel periodo dell'offensiva anticattolica. Scopo del viaggio non sono gli immensi tesori archeologici, né il folclore pittoresco o la natura esuberante, ma la visione diretta della realtà dei fatti, per poi poterli raccontare. Ne nasce un'inchiesta esemplare, in cui, da cattolico leale ma alieno da ogni faziosità, Greene snida la verità e, senza indulgere all'arroganza moralistica o al sentimentalismo, arriva alla denuncia di una violenza e di un'intolleranza che di lì a poco sarebbero state causa di immani stragi nel mondo intero. Denso di contenuti storici, politici e umani, Le vie senza legge è anche "l'impressione personale di una piccola parte del Messico in un momento particolare", uno straordinario e avvincente resoconto di viaggio che nulla ha da invidiare alle migliori prove del Greene romanziere

Format: Kobo Edition (eBook)

Published: October 7, 2010

Publisher: Mondadori

Language: Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10: 8852016554

ISBN - 13: 9788852016554

Found in: Fiction and Literature

Available for download

$9.99

Cart

Downloads instantly to your kobo or other ereading device. See details

Reviews

– More About This Product –

Le vie senza legge

Le vie senza legge

by Graham Greene, Maj-Lis Rissler Stoneman, Piero Jahier

Format: Kobo Edition (eBook)

Published: October 7, 2010

Publisher: Mondadori

Language: Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10: 8852016554

ISBN - 13: 9788852016554

From the Publisher

Primavera 1938: Graham Greene si reca in Messico nel periodo dell'offensiva anticattolica. Scopo del viaggio non sono gli immensi tesori archeologici, né il folclore pittoresco o la natura esuberante, ma la visione diretta della realtà dei fatti, per poi poterli raccontare. Ne nasce un'inchiesta esemplare, in cui, da cattolico leale ma alieno da ogni faziosità, Greene snida la verità e, senza indulgere all'arroganza moralistica o al sentimentalismo, arriva alla denuncia di una violenza e di un'intolleranza che di lì a poco sarebbero state causa di immani stragi nel mondo intero. Denso di contenuti storici, politici e umani, Le vie senza legge è anche "l'impressione personale di una piccola parte del Messico in un momento particolare", uno straordinario e avvincente resoconto di viaggio che nulla ha da invidiare alle migliori prove del Greene romanziere
Item not added

This item is not available to order at this time.

See used copies from 00.00
  • My Gift List
  • My Wish List
  • Shopping Cart