Alphonsine e Henriette by Eleanor LeJune

Alphonsine e Henriette

byEleanor LeJune

Kobo ebook | September 25, 2015 | Italian

Pricing and Purchase Info

$1.41

Available for download

Not available in stores

about

Nel presentare i seguenti racconti erotici l’autrice tiene a precisare che non stiamo parlando di letteratura per educande, benchè anche nei così detti romanzi rosa, quindi romanzi sentimentali, oggi si ritrovino scene dettagliate di sesso, ma di una letteratura che attraverso scene sessuali tende ad accendere la fantasia del lettore, nonché a cogliere, in alcuni casi, gli stati d’animo che la sessualità stimola e crea.

Ma veniamo al presente e-book.

Si tratta di due racconti che delineano due figure femminili. La prima Alphonsine è alla ricerca di una sessualità più sfrenata.

“Si era detta che doveva superare i suoi limiti e li avrebbe superati. Patrick l’aveva definita una piccola borghese, incapace di soddisfare i suoi reconditi desideri e lei si era ripromessa di contraddirlo.”

E così invita due rozzi contadini per un incontro a tre.

“Il maggiordomo, attraversando il giardino, la informò che due rozzi ragazzi del luogo stavano chiedendo di lei. Calcò la voce sulla parola rozzi.

Si avviò pian piano verso la casa. Quando vi giunse posò gli occhi sul mare, che appariva tutto superficie e luccicore, assai meno profondo del suo spirito. L'oceano vero ed eterno era l'abisso dell'illusione umana.

I due giovani li aveva chiamati lei. Li trovò nell’atrio, in attesa. Effettivamente erano rozzamente vestiti ma puliti e la loro pelle era leggermente abbronzata. Facendoli entrare nel salotto, offrì loro del vino e tentò di farli sentire più a loro agio iniziando la conversazione; ma ben presto le parve chiaro che tutti e due erano irrimediabilmente ignoranti e ottusi. Era inutile di volere dare al loro incontro un significato diverso da quello originariamente programmato.”

Uno di questi è famoso per avere un pene gigantesco.

“Guidandoli nella sua camera da letto, dove entrarono con timore, i cappelli in mano, come se visitassero una cattedrale, tirò le tendine, per togliere il riverbero del sole e per far sì che nella stanza calasse la penombra. Se mai avesse arrossito, non voleva che si vedesse.

Con audacia chiese:

- Dov'è quel meraviglioso equipaggiamento di cui hai parlato ieri, Roderick?”

Henriette è, invece, tenutaria di un bordello di lusso ed intende constatare se:

“Mentre era nelle sue riflessioni le si avvicinò l’anziano Duca di Bergerac che si vantava di riuscire ancora, nonostante la sua età avanzata, a soddisfare tre donne per notte”

Così con la sua amica Madeleine si ritira in camera da letto per constatare se il vanto del Duca di Bergerac risponda al vero.

“Il Duca di Bergerac non resistette. Afferrò la fanciulla, la trascinò sul letto e la penetrò senza preliminari. Poi, con voce rauca disse:

- Henriette, unitevi a noi.

Henriette non si fece pregare. Si denudò e li raggiunse, ponendo la sua vulva sulla bocca di Madeleine, che prese a leccarla. Ora, il Duca di Bergerac era deliziato dalla vista del seno stupendo di Henriette che, teso in avanti, gli offriva la possibilità di leccare due aureole di squisita fattura. Non si fece pregare.

Henriette raggiunse immediatamente un orgasmo. Cui fecero eco quello del Duca e di Madeleine.

Maliziosamente Henriette provocò il Duca:

- Se le vostre dicerie sono esatte, mio caro Duca, ci aspettiamo da voi ancora due semenze.

- Cero, non rimarrete deluse, ma venite vicino a me, mia cara, e lasciatevi ammirare. “

Due racconti ironici, pieni di verve e di un erotismo esasperato.

Title:Alphonsine e HenrietteFormat:Kobo ebookPublished:September 25, 2015Publisher:Self-PublishLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN:9990052464763

Customer Reviews of Alphonsine e Henriette

Reviews