Anni verdi e camicia nera by Daniela Lenzi

Anni verdi e camicia nera

byDaniela Lenzi

Kobo ebook | August 29, 2014 | Italian

Pricing and Purchase Info

$8.99

Prices and offers may vary in store

Available for download

Not available in stores

about

Giugno 1938: è finita la scuola e Giulio, come tutti i ragazzini del mondo, si accinge a trascorrere l’estate nella borgata di periferia insieme ai compagni di giochi, senza sapere che proprio quell’estate sarà segnata da esperienze che gli modificheranno la vita. Contemporaneamente alla notizia della partenza del fratello Stefano per il servizio militare, giunge una lettera che annuncia il prossimo arrivo di Fiorenzo, un parente emigrato in America molti anni prima. E mentre Stefano parte lasciando la famiglia e la fidanzata ebrea Livia, nella modesta casa di nonno Corrado arriva Fiorenzo in divisa fascista. In famiglia serpeggia lo sgomento, data l’attività antifascista del padre e della madre di Giulio, ma l’uomo si presenta carico di buone intenzioni nei confronti dei parenti ritrovati e prende a benvolere il ragazzo nel quale forse rivede se stesso alla sua età.
Corrado ha un’altra sorpresa in serbo per il nipote: quell’estate, prima di intraprendere la scuola di avviamento professionale, andrà ad aiutare Mede nella sua attività di vendita e riparazione di biciclette. Giulio conosce proprio lì un giovane che non parla e che Mede chiama Pendolo per la sua andatura oscillante. Di lui non si sa nulla: il mistero lo accompagna per tutta la vicenda e solo alla fine una rivelazione inaspettata farà luce su di lui. Giulio, seguendolo, scopre che frequenta la tipografia di un noto sovversivo dove vede entrare anche il padre. Fiorenzo lo mette in guardia contro i pericoli che corre con la sua attività e Giulio trascorre giorni di ansia nel timore che accada qualcosa di brutto.
Intanto la scuola riprende ed entrano in vigore le leggi razziali: accanto ai problemi che sorgono per Stefano e per Livia, c’è il piccolo dramma personale che Giulio vive per Sara, una ragazzina ebrea che vive nella borgata di quella città dove la comunità ebraica è molto numerosa e ben inserita.
Fiorenzo via via si reca a trovare i parenti ricoprendoli di doni, ma l’atmosfera è sempre tesa perché si ha l’impressione che egli voglia comprare l’affetto dei parenti e forse forzarli ad aderire al fascismo.
Intanto la guerra si avvicina e Fiorenzo per la prima volta pare dubitare delle scelte del duce, tuttavia cerca di offrire protezione a Stefano mettendoselo accanto come aiutante per sottrarlo ai rischi del fronte.
Dopo l’armistizio, con l’occupazione tedesca, Livia, con l’aiuto di Fiorenzo, si mette in salvo con la sua famiglia, mentre i genitori di Sara vengono fatti prigionieri dalle S.S. Sara viene nascosta e sarà prezioso in questo il vecchio Mede, il cui misterioso passato riemerge improvvisamente.
Giulio ha ormai diciotto anni e, rassicurato sulle sorti di Sara, decide di raggiungere Stefano per condurre la lotta di liberazione e costruirsi un nuovo futuro.

Title:Anni verdi e camicia neraFormat:Kobo ebookPublished:August 29, 2014Publisher:Daniela LenziLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:6050319154

ISBN - 13:9786050319156

Look for similar items by category:

Reviews