Archivio Storico per la Sicilia Orientale, Vol. 4: Periodico Quadrimestrale; Fascicolo I (Classic Reprint) by Società di Storia Patria per l SiciliaArchivio Storico per la Sicilia Orientale, Vol. 4: Periodico Quadrimestrale; Fascicolo I (Classic Reprint) by Società di Storia Patria per l Sicilia

Archivio Storico per la Sicilia Orientale, Vol. 4: Periodico Quadrimestrale; Fascicolo I (Classic…

bySocietà di Storia Patria per l Sicilia

Paperback | October 12, 2018 | Italian

Pricing and Purchase Info

$27.71

Earn 139 plum® points

Prices and offers may vary in store

Quantity:

In stock online

Ships free on orders over $25

Not available in stores

about

Excerpt from Archivio Storico per la Sicilia Orientale, Vol. 4: Periodico Quadrimestrale; Fascicolo I

Insegnava la religione ufficiale, che prima di tutto esisteva il Caos e la Notte (esiodo: concezione di poi Urano e Gea etc. Ma no, neanche il Caos doveva essere stato prima, poichè tutte le cose di questo mondo dovevano essere im mutabili ed eterne. E qui siamo perfettamente nei confini del sistema eleatico; si lamenta infatti Senofane (fr. 30 B. Il.) che i mortali credono che gli dei siano nati e che abbiano le loro vesti, la loro voce e la loro forma. Ed Aristotele rhet.ii, 23, p.1399 riferisce che, per Senofane erano ugual mente empi, coloro i quali, dicono che gli dei sono nati, quanto quelli, che dicono che essi muoiono; poichè entrambi riescono ad affermare che gli dei non esistono. Il primo in terlocutore adunque siegue la dottrina eleatica,e la couse guenza cui questo tale vuole arrivare e chiara: io, tu siamo sempre eternamente gli stessi, nè mai mutiamo o cambia mo. Ma pare che ciò non convenga all'altro, che interrompe il compagno, dimostrandogli quattro e quattr' otto tutto il contrario: noi nel mondo siam soggetti a mutare da un momento all'altro; anzi da un momento all'altro non sia mo p1u gli stessi di prima. Quest' altro, come è naturale, si giova di un sistema contrario: del sistema di Eraclito; il fuoco è principio di tutto: niente è per sè stesso, tutto diventa: cio che è in questo momento, pm non esiste nel seguente: noi ci gettiamo e non ci gettiamo nel medesi mo fiume: siamo e non siamo. Se il sistema di Senofane si prestava alla parodia, a fortiori si prestava quest'as sardo ilozoico di una sostanza, la quale non è mai una de terminata sostanza. La confutazione filosofica di questo si stema la troviamo in Lucrezio (de rer. Nat. I, 635, 704, 782 802) la confutazione comica, eccola qua. Epicarmo non confuta, ma si serve del ridicolo. Sì, esclama l'altro, tutto muta: difatti se,prendi cinque lire e ve ne aggiungi una.

About the Publisher

Forgotten Books publishes hundreds of thousands of rare and classic books. Find more at www.forgottenbooks.com

This book is a reproduction of an important historical work. Forgotten Books uses state-of-the-art technology to digitally reconstruct the work, preserving the original format whilst repairing imperfections present in the aged copy. In rare cases, an imperfection in the original, such as a blemish or missing page, may be replicated in our edition. We do, however, repair the vast majority of imperfections successfully; any imperfections that remain are intentionally left to preserve the state of such historical works.
Title:Archivio Storico per la Sicilia Orientale, Vol. 4: Periodico Quadrimestrale; Fascicolo I (Classic…Format:PaperbackDimensions:542 pages, 9 × 6 × 1.09 inPublished:October 12, 2018Publisher:FB&C LtdLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:0259833371

ISBN - 13:9780259833376

Look for similar items by category:

Reviews