Borderline: Ossessiva indecenza

Borderline: Ossessiva indecenza

Kobo ebook | September 27, 2019 | Italian

Pricing and Purchase Info

$5.99

Prices and offers may vary in store

Available for download

Not available in stores

about

Maddalena accetta di convivere con Leone a Porto Palma, nello splendido scenario della Costa Verde, ma la ragazza è messa subito di fronte alle tendenze voyeuristiche del fidanzato: lui la induce a provocare altri maschi per compiacerlo. Lei, attrice poco conosciuta di fiction televisive, ha un passato turbolento e porta sulle spalle le chiacchiere del paese, che la descrivono come una poco di buono sin dall’adolescenza. Le malelingue hanno costretto Maddalena a cambiare città ma, a causa del vizio e della debolezza di Leone, ritorna in Sardegna, a condividere la dimora con Paolo, padre del fidanzato, e a venire a patti con la focosa natura di ragazza dell’isola. Istigata dagli eventi rivede il suo ex: un uomo ruvido, virile e sanguigno, che non perde occasione di rifarsi avanti. La nuova casa scelta dalla giovane coppia diviene presto un nido consumato dagli istinti passionali dei protagonisti dell’isola, dove ogni occhio che lo scruta può cogliere la propria storia e riconoscersi, all’ombra di un progressivo cuckoldismo, fronteggiando erotiche situazioni famigliari che possono sorprenderci nella vita di tutti i giorni.

Title:Borderline: Ossessiva indecenzaFormat:Kobo ebookPublished:September 27, 2019Language:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:8834185439

ISBN - 13:9788834185438

Reviews

From the Author

Maddalena accetta di convivere con Leone a Porto Palma, nello splendido scenario della Costa Verde, ma la ragazza è messa subito di fronte alle tendenze voyeuristiche del fidanzato: lui la induce a provocare altri maschi per compiacerlo. Lei, attrice poco conosciuta di fiction televisive, ha un passato turbolento e porta sulle spalle le chiacchiere del paese, che la descrivono come una poco di buono sin dall’adolescenza. Le malelingue hanno costretto Maddalena a cambiare città ma, a causa del vizio e della debolezza di Leone, ritorna in Sardegna, a condividere la dimora con Paolo, padre del fidanzato, e a venire a patti con la focosa natura di ragazza dell’isola. Istigata dagli eventi rivede il suo ex: un uomo ruvido, virile e sanguigno, che non perde occasione di rifarsi avanti. La nuova casa scelta dalla giovane coppia diviene presto un nido consumato dagli istinti passionali dei protagonisti dell’isola, dove ogni occhio che lo scruta può cogliere la propria storia e riconoscersi, all’ombra di un progressivo cuckoldismo, fronteggiando erotiche situazioni famigliari che possono sorprenderci nella vita di tutti i giorni.