Critica della ragione digitale: Come ci trasforma la rivoluzione tecnologica

|Italian
June 11, 2020|
Critica della ragione digitale: Come ci trasforma la rivoluzione tecnologica
$21.99
Kobo ebook
Available for download

about

Internet ci rende stupidi? Abituati alla velocità con cui accediamo alle informazioni, viene meno in noi la pazienza richiesta da un libro o da un articolo lungo e complicato. Dopo una pagina o due ci innervosiamo, perdiamo il filo, avvertiamo l’esigenza di occuparci d’altro, di cambiare attività. La concentrazione nella lettura ci è divenuta estranea. Oggi l’umanità è totalmente connessa. E quindi: che fare con la novità rappresentata dalla rete, e in generale dalla civiltà digitale? Accettarla o rifiutarla? Per rispondere a questa domanda dobbiamo compiere un viaggio di duemila anni. Ermanno Bencivenga ci accompagna lungo questo cammino nella storia del pensiero occidentale: Platone è la nostra guida, Kant la stella polare. Così scopriamo che la nostra identità è stata messa in discussione da ogni rivoluzione tecnologica. Ciascun cambio di paradigma sconvolge l’universo delle nostre consuetudini e dei nostri desideri. Ogni giudizio di valore è interno e intrinseco a una particolare fase del tempo, del mondo e della Storia. Allora, la questione va riformulata: internet non ci rende più stupidi o più intelligenti, ma cambia profondamente la nostra postura nei confronti di noi stessi e del mondo. E ogni cambio di paradigma è un’occasione preziosa e insostituibile per chiederci chi siamo.

Title:Critica della ragione digitale: Come ci trasforma la rivoluzione tecnologicaFormat:Kobo ebookPublished:11 juin 2020Publisher:Feltrinelli EditoreLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:885883898X

ISBN - 13:9788858838983

Appropriate for ages: All ages

Look for similar items by category: