I rivali perfetti: Steve Ovett e Sebastian Coe: se amavi l'uno, odiavi l'altro by Maurizio Ruggeri

I rivali perfetti: Steve Ovett e Sebastian Coe: se amavi l'uno, odiavi l'altro

byMaurizio Ruggeri

Kobo ebook | May 10, 2016 | Italian

Pricing and Purchase Info

$7.99

Prices and offers may vary in store

Available for download

Not available in stores

about

Steve Ovett e Sebastian Coe: i Coppi e Bartali della corsa
Mai nella storia dell’atletica leggera ci fu una rivalità più grande.
Steve Ovett e Sebastian Coe riuscirono a dividere le folle a cavallo degli anni Settanta e Ottanta non solo per essere i due numeri uno del mondo, ma soprattutto per la loro natura così diversa. Il primo, figlio della classe operaia, cavallo indomabile, sorretto da un insuperato talento, a volte sprezzante nei confronti degli avversari con i suoi finali da mercoledì da leoni.
Il secondo, venuto alla luce nei quartieri alti di Londra, ben meno dotato fisicamente del suo rivale, ma con il solo obiettivo di batterlo a tutti costi. Allenato per tutta la sua carriera da un padre inflessibile.
L’attesa che si creò alla vigilia delle Olimpiadi di Mosca, nel 1980, con Ovett e Coe che non si sfidavano da due anni sulle loro distanze predilette, gli ottocento e i millecinque, non è mai stata superata da qualsiasi altro duello in pista.
Per il Regno Unito, Steve Ovett e Sebastian Coe sono stati davvero come da noi Coppi e Bartali.
Se amavi l’uno odiavi l’altro.

Title:I rivali perfetti: Steve Ovett e Sebastian Coe: se amavi l'uno, odiavi l'altroFormat:Kobo ebookPublished:May 10, 2016Publisher:Absolutely FreeLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:8868580845

ISBN - 13:9788868580841

Look for similar items by category:

Reviews