I segreti delle piramidi: Abduction nell'antico Egitto. Riti animici e piramidologia moderna by Lucio Tarzariol

I segreti delle piramidi: Abduction nell'antico Egitto. Riti animici e piramidologia moderna

byLucio Tarzariol

Kobo ebook | January 12, 2019 | Italian

Pricing and Purchase Info

$24.99

Prices and offers may vary in store

Available for download

Not available in stores

about

In questo libro inizio affermando che le piramidi non erano tombe. Infatti mai vi furono trovati corpi sepolti, anzi in alcune piramidi furono trovati addirittura sarcofaghi vuoti sigillati e non è un caso che secondo molti studiosi del Libro egizio dei Morti le piramidi non sarebbe altro che un percorso volto al progresso dell’anima. Infatti nella storia, Djedi spiegò al Faraone Cheope il luogo delle chiavi specifiche che un giorno avrebbero aperto il posto nascosto. Appare ovvio che, come si evince dalla raffigurazione del noto “rituale della bocca”, ben rappresentato ad Abido, che sono gli “Dèì Creatori”, o meglio gli “Alieni Creatori”, ad avere potere sull’uomo, da loro ibridato e da sempre pare, ne gestiscano le “Energie” Kà e Bà o meglio le “Energie” spirituali ed animiche; e non è assurdo sospettare che Loro stessi soggioghino alle leggi della stessa natura, come tra l’altro emerge dalla Bibbia e dalla progettazione di alcuni antichi templi come l'Osireion, le Piramidi. fino ai templi di guarigione greci, gli Asclepeion. Per cui essendo anche loro “Archetipi” della “Creazione”, hanno dei compiti innati da svolgere e ambiti in cui invece hanno libertà di agire. Detto ciò potrebbe benissimo essere che Essi stessi non amino o non possano per la loro evoluzione, fare esperienza attraverso la materia e la sofferenza che ne concerne. Ma essendo un loro compito, potrebbero aver creato un “surrogato cosciente”, nell’uomo primitivo, illuminato” che per sua natura ha un suo Kà ed un suo Ba, ma agendo su di esso in modo che parzialmente evolva nella giusta comprensione per poi trasferendone le “Energie esperenziali”, l’uomo fa l’esperienza sofferta sulla materia che spetterebbe a loro gli Archetipi che oggi conosciamo come: “Angeli, alieni”. Pare proprio evidenziarsi una volontà archetipa tesa a realizzare un prodotto che possa migliorare nel tempo, dove potergli innestare una coscienza ad uso alieno, al fine di memorizzare proprie esperienze emozioni utili, per l’appunto, a quegli altri Esseri che ne sono privi o sprovvisti per evoluzione. La seconda parte del libro abbraccia un mio studio su un prototipo di Piramide sperimentale unico al mondo chiamato: "EQUILIBRATORE ZED PIRAMIDALE” che è il risultato di lunghe ricerche sulle tecnologie antiche e le energie rievocate attraverso lo studio dei simboli e dei caratteri fondamentali degli antichi egizi.
Sono interessato alla produzione su grande scala del prototipo che già pu essere sperimentato.
Si ricerca un finanziatore interessato all'Edificio Piramidale ideato per 6 unità abitative. (reminiscenti@inwind.it - cell. 338 8807793).

Title:I segreti delle piramidi: Abduction nell'antico Egitto. Riti animici e piramidologia modernaFormat:Kobo ebookPublished:January 12, 2019Publisher:Lucio TarzariolLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:8829594636

ISBN - 13:9788829594634

Reviews