Il Gentile dei fascisti: Gentiliani e antigentiliani nel regime fascista

September 6, 2012|
Il Gentile dei fascisti: Gentiliani e antigentiliani nel regime fascista by Alessandra, Tarquini
$22.39 
$27.88 save 19%
Kobo ebook
Available for download

about

Questo libro parla del rapporto che intercorse tra Giovanni Gentile e il fascismo dal 1922, quando il filosofo fu nominato Ministro dell'Istruzione nel primo governo Mussolini, al 1944 quando venne ucciso dai partigiani. L'autrice discute le varie reazioni, in termini di sostegno o di critica, che l'opera e il pensiero gentiliani suscitarono nel mondo fascista, fra esponenti del partito e membri del governo, filosofi, storici e giuristi, giovani fascisti e docenti universitari. Alcuni videro in Gentile il principale teorico del fascismo, lo difesero dalle critiche che egli ricevette negli anni fra le due guerre e ne condivisero il progetto politico e culturale. Altri, invece, che consideravano la sua influenza sulla cultura italiana un pericolo per il regime, lo avversarono strenuamente. Un contributo importante alla ridefinizione del ruolo che il filosofo idealista svolse durante il fascismo.
Title:Il Gentile dei fascisti: Gentiliani e antigentiliani nel regime fascistaFormat:Kobo ebookPublished:6 septembre 2012Publisher:Società editrice il Mulino, SpaLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:8815305408

ISBN - 13:9788815305404

Appropriate for ages: All ages

Look for similar items by category: