Il Gotico @ distanza: nuove prospettive nello studio dell'evoluzione dei generi del romanzo by Federica Perazzini

Il Gotico @ distanza: nuove prospettive nello studio dell'evoluzione dei generi del romanzo

byFederica Perazzini

Kobo ebook | October 19, 2013 | Italian

Pricing and Purchase Info

$7.99

Available for download

Not available in stores

about

Negli ultimi due decenni si sono fatti più consistenti e pressanti gli inviti a ripensare gli studi letterari su basi, se non completamente, di certo sostanzialmente nuove. Potremmo dire, per semplificare, che, riprendendo proposte formulate circa un secolo fa dai formalisti russi e praghesi nell'era della digitalizzazione, un numero crescente di studiosi intende avvicinarsi all'universo letterario non privilegiando una prospettiva esclusivamente qualitativa, bensì ricollocando questa ultima in un'ottica quantitativa – un'ottica, cioè, capace di tenere conto, o che perlomeno si sforzi di tenere conto, di quella enorme quantità di testi che circondano le opere cosiddette “canoniche”. Oltre a sperimentare con l'informatica umanistica arrivando a una visione macroscopica del genere indagato, lo studio di Perazzini si riallaccia alla stilometria, che dell'informatica umanistica è a conti fatti una delle madri, proponendo una rilettura di stilemi, strutture, occorrenze lessicali, ecc. non più basata su un inevitabile impressionismo, ma su un corpus vasto, in grado di garantire risultati scientificamente attendibili.
La prospettiva che questo metodo istituisce è innegabilmente innovativa e il libro costituisce in assoluto il primo studio di un intero genere letterario costruito sull'osservazione di un campione davvero identificativo di opere. Questo impianto fornisce alla ricerca e alle sue ipotesi uno statuto di attendibilità epistemologica davvero inedito.

More pressing and consistent invitations to rethink the foundations of literary studies have been made over the past few decades. Quite ironically, right in this era of ‘savagee digitization the intellectual heritage of the old Russian Formalists has been taken up by a growing number of scholars willing to explore the literary universe from a perspective which is no longer canonical and qualitative only, but quantitative. Linked to a relatively young tradition of experiments in humanities computing, the study of Perazzini uses distance and stylometry to offer a reinterpretation of structures, lexical occurrences and narrative motifs of an entire literary genre: the English Gothic Novel. An undeniably innovative research whose methods and sample corpus of reference provide this book with an unprecedented status of epistemological reliability.

Federica Perazzini è dottore di ricerca in Letterature di Lingua Inglese presso La Sapienza, Università di Roma, dove insegna Lingua e Cultura Inglese per la facoltà di Lettere e Filosofia. Vincitrice di una Fulbright Fellowship, nel 2011 è stata visiting researcher all'università di Stanford (CA) e presso il dipartimento di Digital Humanities della UCL (UK), dove ha completato la sua tesi sull'analisi computazionale del genere gotico. Di recente ha pubblicato il libro Nascita del Romanzo Gotico e presentato contributi sulle future prospettive delle Digital Humanities negli studi letterari.
Title:Il Gotico @ distanza: nuove prospettive nello studio dell'evoluzione dei generi del romanzoFormat:Kobo ebookPublished:October 19, 2013Publisher:Edizioni Nuova CulturaLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:8868121743

ISBN - 13:9788868121747

Look for similar items by category:

Reviews