LA FAVORITA DEL MAHDI by Emilio Salgari

LA FAVORITA DEL MAHDI

byEmilio Salgari

Kobo ebook | November 19, 2015 | Italian

Pricing and Purchase Info

$5.69

Prices and offers may vary in store

Available for download

Not available in stores

about

“Scrivere è viaggiare senza la seccatura dei bagagli” così disse Emilio Salgari. Nacque a Verona, il 21 agosto 1862, da una famiglia di modesti commercianti. Seguì inutilmente un corso per diventare capitano di marina, occasione che gli fruttò il primo ed unico imbarco, che fra l’altro lo portò solamente lungo le sponde dell’Adriatico. L’uomo che tanto scrisse di paesi esotici e lontani, dunque, in realtà non li vide mai. Nel 1884 pubblicherà, sempre a puntate, “La favorita del Mahdi”, che diventerà poi il suo primo libro. Nel 1892 sposò l’attrice di teatro Ida Peruzzi, da cui ebbe quattro figli. Si trasferirà poi a Torino, lavorando con contratto fisso per l’editore Speirani, pubblicando circa 30 titoli tra il 1892 ed il 1898. Malgrado i successi, a lui, incapace di gestirsi, restavano solo le briciole, mentre aumentavano i debiti, anche per via dell’assistenza che dovette dare alla moglie che nel frattempo era impazzita. Tentò un suicidio nel 1910, ma fu salvato. Si suicidò a Torino, il 25 aprile 1911, oppresso dai debiti e dalle disgrazie familiari, squarciandosi il ventre e la gola con un rasoio, imitando il suicidio rituale dei samurai giapponesi. Lascerà una lettera per i figli, e una, sprezzante, agli editori, ai quali chiese, almeno, di pagare il suo funerale. Fu autore di oltre duecento romanzi e racconti di avventure esotiche, autentici classici della letteratura per ragazzi. In particolare possiamo ricordare i romanzi come “I misteri della jungla nera”, “Le tigri di Mompracem”, “Sandokan alla riscossa”, “Il Re del Mare”, “I Pirati della Malesia”, “Il Figlio del Corsaro Rosso”, “Jolanda, la figlia del Corsaro Nero”. Ecco una piccola parte del suo primo romanzo: “Era la sera del 4 Settembre 1883. Il sole equatoriale, rosso rosso, scendeva rapidamente verso le aride e dirupate montagne di Mantara, illuminando vagamente le grandi foreste di palme e di tamarindi e le coniche capanne di Machmudiech, povero villaggio sudanese, situato sulla riva destra del maestoso Bahr-el-Abiad o Nilo Bianco, a meno di quaranta miglia a sud di Chartum. Da ogni parte dell'orizzonte accorrevano bande di superbe antilopi e di sciacalli che venivano a dissetarsi sulle poetiche sponde del fiume, e nell'aria svolazzavano arditamente schiere di fenicotteri dalle penne rosee e le estremità delle ali fiammeggianti, schiere di ibis sacre che calavan sulle foglie arrotondate e galleggianti del loto, e file di grossi pellicani che s'appiattavano fra i canneti, cacciando i pesci...” 

Title:LA FAVORITA DEL MAHDIFormat:Kobo ebookPublished:November 19, 2015Publisher:Media GalaxyLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN:9990051238914

Look for similar items by category:

Reviews