Mondo cane: At ricordot? Tra poesia e satira by Antonio Balzani

Mondo cane: At ricordot? Tra poesia e satira

byAntonio Balzani

Kobo ebook | September 18, 2019 | Italian

Pricing and Purchase Info

$5.99

Prices and offers may vary in store

Available for download

Not available in stores

about

Considerazioni di un “agricolo datato”, immerso nel mondo di oggi. Un animo semplice a confronto con la complessità. Un libro di poesia.
12 poesie si alternano a 10 storielle satiriche.
Tra poesia e satira, la descrizione di un mondo in movimento, in continuo cambiamento, che ruota pur sempre attorno a sé stesso, praticamente immutabile.
Poesie che richiamano istanti, momenti emozioni.
Sono solo scintille, barbagli di luce che appaiono luminosi tra un tempo e un altro, tra uno spazio e un altro.
Sono solo istanti ma permettono all’uomo che osserva e ascolta di ritrovare sé stesso e nel rivivere le emozioni, la propria ragione di essere e il senso della propria vita.
Storielle un po’ sarcastiche di vita comune: la quotidianità che ci circonda di situazioni, di informazioni, di necessità a volte frastornanti.
Il piacere della discussione e del coinvolgimento.
Sono ambientate a Parma, una città coi suoi personaggi, e i suoi modi d’essere. Una realtà che è solo differente, non esiste più, è mutata ma sempre attuale.
Ricordi e situazioni trasportabili in ogni città moderna perché la realtà non è mai molto differente e neppure il tempo cambia di molto le cose.

Title:Mondo cane: At ricordot? Tra poesia e satiraFormat:Kobo ebookPublished:September 18, 2019Language:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:8834187040

ISBN - 13:9788834187043

Reviews

From the Author

Considerazioni di un “agricolo datato”, immerso nel mondo di oggi. Un animo semplice a confronto con la complessità. Un libro di poesia.12 poesie si alternano a 10 storielle satiriche.Tra poesia e satira, la descrizione di un mondo in movimento, in continuo cambiamento, che ruota pur sempre attorno a sé stesso, praticamente immutabile.Poesie che richiamano istanti, momenti emozioni.Sono solo scintille, barbagli di luce che appaiono luminosi tra un tempo e un altro, tra uno spazio e un altro.Sono solo istanti ma permettono all’uomo che osserva e ascolta di ritrovare sé stesso e nel rivivere le emozioni, la propria ragione di essere e il senso della propria vita.Storielle un po’ sarcastiche di vita comune: la quotidianità che ci circonda di situazioni, di informazioni, di necessità a volte frastornanti.Il piacere della discussione e del coinvolgimento.Sono ambientate a Parma, una città coi suoi personaggi, e i suoi modi d’essere. Una realtà che è solo differente, non esiste più, è mutata ma sempre attuale.Ricordi e situazioni trasportabili in ogni città moderna perché la realtà non è mai molto differente e neppure il tempo cambia di molto le cose.