Piano Regolatore e di Ampliamento della Città di Roma: Relazione della Commissione Esaminatrice Nominata dal Consiglio Comunale nella Seduta del 12 Di by Rome RomePiano Regolatore e di Ampliamento della Città di Roma: Relazione della Commissione Esaminatrice Nominata dal Consiglio Comunale nella Seduta del 12 Di by Rome Rome

Piano Regolatore e di Ampliamento della Città di Roma: Relazione della Commissione Esaminatrice…

byRome Rome

Paperback | November 21, 2018 | Italian

Pricing and Purchase Info

$15.14

Earn 76 plum® points

Prices and offers may vary in store

Quantity:

In stock online

Ships free on orders over $25

Not available in stores

about

Excerpt from Piano Regolatore e di Ampliamento della Città di Roma: Relazione della Commissione Esaminatrice Nominata dal Consiglio Comunale nella Seduta del 12 Diciembre 1881

Ogniqualvolta per vicende storiche la Roma moderna venne fatta segno di riordinamento o di rinnovamento politico, i suoi governanti posero fra le prime cure l' assetto edilizio della città; imperocche essa dopo la decadenza dell'impero, nel primo periodo medioevale, e durante il soggiorno dei Papi in Provenza, erasi ridotta in stato sempre più misero, per diminuzione di abitanti e per materiale deperimento. Il risveglio artistico si ma nifestò al ritorno dei Papi da Avignone; e nelle monogra fie della nostra città. Si rileva, che le prime ampie strade a traverso il dedalo delle antiche rovine, delle casipole e dei recinti baronali si tracciarono sotto i pontificati dei Colonna, dei Cordulmieri, dei Barbo, dei Della Rovere, dei Borgia, dei Medici e dei Boncompagni. Fu durante questo periodo, che si rettificarono, o si aprirono il Corso, la Viadel Babuino e di Ripetta, la Giulia la Paolina, l'ales sandrina, la Bonella, quella d'ara-coeli e la Gregoriana. Quando poi Sisto V, pontefice di forte intelletto, af fermò il principato civile contro le fazioni feudali, un nuovo e potente sviluppo edilizio fu impresso a Roma per Opera di lui; e in meno di cinque anni furono aperte e sistemate (2) le Vie Felice, Sistina, Quattro Fontane, di Porta Pia, di Santa Maria Maggiore fino a Santa Croce in Gerusalemme, di Porta S. Lorenzo, la Merulana e lo stradone di S. Giovanni, le Piazze del Laterano e dell' Esquilino senza dire della costruzione dell'acque dotto Felice, degli imponenti edifizi e degli abbellimenti, di cui allora fu arricchita la nostra città. Venendo poi.

About the Publisher

Forgotten Books publishes hundreds of thousands of rare and classic books. Find more at www.forgottenbooks.com

This book is a reproduction of an important historical work. Forgotten Books uses state-of-the-art technology to digitally reconstruct the work, preserving the original format whilst repairing imperfections present in the aged copy. In rare cases, an imperfection in the original, such as a blemish or missing page, may be replicated in our edition. We do, however, repair the vast majority of imperfections successfully; any imperfections that remain are intentionally left to preserve the state of such historical works.
Title:Piano Regolatore e di Ampliamento della Città di Roma: Relazione della Commissione Esaminatrice…Format:PaperbackDimensions:148 pages, 9 × 6 × 0.32 inPublished:November 21, 2018Publisher:FB&C LtdLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:0259024864

ISBN - 13:9780259024866

Look for similar items by category:

Reviews