PINOCCHIO Rosso Sangue by Nuela Cossati

PINOCCHIO Rosso Sangue

byNuela Cossati

Kobo ebook | December 12, 2016 | Italian

Pricing and Purchase Info

$15.35

Prices and offers may vary in store

Available for download

Not available in stores

about

“Un’arma eh…”, rifletté il vecchio, “e che te ne faresti tu di un’arma?”

“Minaccerei, ferirei, ucciderei…” rispose sognante Pinocchio.

Un breve scambio di battute che condensa l’anima di questo romanzo. Crudele, ironico, splatter.

Inizia con una veduta di tetra decadenza di campagna, sulle orme dell’incipit de L’Orrore di Dunwich di Lovecraft, per poi investire il lettore con la dirompente parodia di Geppetto e Mastro Ciliegia. Un’ironia che sfocia sovente nel comico, pur mantenendosi, sempre, sospesa e invischiata in un fiume impetuoso di splatter. Sangue.

C’è davvero molto blood in questa storia, e tutto si apprende, e intride il corpo di legno marcio del burattino. L’esperienza della violenza riempie il materiale povero di cui è fatto.

“E mai, mai” riprese la strega “non provare mai a scappare. Perché in ogni parte del mondo, in ogni luogo, dietro ogni persona cui ti nasconderai, io ti troverò, e farò scempio del tuo putrido legno e di tutti coloro che ti circonderanno. Tu mi devi la tua vita, che già da ora è diventata mia”.

Quanto adoro questa strega: sensuale e perversamente malvagia. E, davvero per nulla, turchina…

Tutto qui, in questo romanzo di Nuela, si imputridisce e mostra la sua natura nera. Ma c’è qualcosa di Pinocchio, l’anima di Collodi, che pur nell’orrore rimane, costante; qualcosa di archetipico, profondo, latente, che Carlo Lorenzini (in arte Collodi) ha saputo imprimere nel legno della sua storia originale, e che anche in questo nuovo romanzo terribile della Cossati si riaffaccia.

C’è qualcosa di Pinocchio, in noi. Pinocchio è l’homunculus, e forse l’artificio che tutti vorremmo essere, per liberarci da una vita a volte fin troppo umana e reale; Pinocchio è la libertà dinoccolata di fare la cosa sbagliata al momento giusto.

Non ho altro da aggiungere. Se non che, da lettore di horror, non riesco a smettere di pensare alle tenebre evocate da questa storia, che anche voi vi apprestate a leggere.

Da non perdere, dopo il terrificante finale della storia, l’Appendice sui Personaggi, dove il narratore dà conto dell’origine delle oscure figure che popolano la sua narrazione.

E allora avanti, o malefici burattini!

Title:PINOCCHIO Rosso SangueFormat:Kobo ebookPublished:December 12, 2016Publisher:Dario Abate EditoreLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:8893050528

ISBN - 13:9788893050524

Look for similar items by category:

Reviews