Robotica Mobile: Un'introduzione Pratica by Antonio ChellaRobotica Mobile: Un'introduzione Pratica by Antonio Chella

Robotica Mobile: Un'introduzione Pratica

byAntonio Chella

Paperback | April 1, 2008 | Italian

Pricing and Purchase Info

$65.00 online 
$68.95 list price save 5%
Earn 325 plum® points

Prices and offers may vary in store

Quantity:

In stock online

Ships free on orders over $25

Not available in stores

about

Questo libro costituisce un'eccellente introduzione ai fondamenti e ai metodi della progettazione e della sperimentazione di robot autonomi mobili.

La trattazione presenta in modo chiaro e rigoroso i temi centrali di questo complesso campo di ricerca: l'apprendimento e l'addestramento del robot; la navigazione autonoma in ambienti non modificati, soggetti a rumore e a eventi non prevedibili; l'analisi del comportamento del robot; il riconoscimento di novità percettive; la simulazione di robot reali.

Tredici dettagliati casi di studio mostrano come progettare e programmare robot reali in grado di eseguire i compiti assegnati.

Il libro rappresenta un riferimento indispensabile per gli studenti dei corsi universitari e di specializzazione nell'ambito della robotica, dell'intelligenza artificiale, delle scienze cognitive e dell'ingegneria dei robot, ma è accessibile anche a lettori con una preparazione scientifica non specifica.

Antonio Chella e Rosario Sorbello sono rispettivamente Professore Ordinario e Ricercatore Universitario di Robotica. Il Prof. Chella è anche Coordinatore del laboratorio di Robotica presso il Dipartimento di Ingegneria Informatica dell'Università degli Studi di Palermo dove entrambi operano.
Loading
Title:Robotica Mobile: Un'introduzione PraticaFormat:PaperbackDimensions:272 pagesPublished:April 1, 2008Publisher:Springer-Verlag/Sci-Tech/TradeLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:8847003857

ISBN - 13:9788847003859

Look for similar items by category:

Reviews

Table of Contents

Introduzione.- Fondamenti di robotica mobile.- L'hardware del robot.- L'apprendimento robotico: dare senso alle informazioni sensoriali.- La navigazione.- Il riconoscimento delle novità.- La simulazione: modellazione dell'interazione robot-ambiente.- L'analisi del comportamento di un robot.- Il futuro della robotica.