SOTTO LA MONTAGNA: Giallo Siculo-Finanziario by Massimo Ancona

SOTTO LA MONTAGNA: Giallo Siculo-Finanziario

byMassimo Ancona

Kobo ebook | November 30, 2013 | Italian

Pricing and Purchase Info

$6.78

Prices and offers may vary in store

Available for download

Not available in stores

about

SINOSSI DEL ROMANZO CRIMINALE “SOTTO LA MONTAGNA”

(giallo siculo-finanziario)

Località: provincia di Catania. Epoca: settembre 1998.

Sullo sfondo di un’eruzione dell'Etna, personaggi ambigui e privi di scrupoli si muovono spregiudicatamente nell'ambito del mondo bancario. Al centro dell'azione il takeover, segretamente avviato da Attilio Falzone, l’Amministratore Delegato di una banca catanese, della Banca dei Tre Mari (B.T.M.), ai danni di una banca veneta di media importanza, il “Credito Industriale Padano” (C.I.P.).

Un orribile delitto irrompe inaspettatamente sul teatro dell'azione, nel quale sono vittime tre persone, la moglie dell’Amministratore Delegato, il suo amante e una guardia del corpo.

Da questo momento partono le indagini che via via seguono le ipotesi più svariate, e che si avvalgono dell'azione congiunta dell'integerrimo ispettore Mario Cappato, sensibile al fascino femminile, per quanto fondamentalmente fedele, e dell’affascinante Sostituto Procuratore Francesca Santonocito. Non mancano implicazioni sentimental-sessuali che rischiano di inquinare la serenità dei protagonisti.

Ma, c’è molto altro:

un’importante “famiglia” mafiosa,

uno strano egiziano gay, che entra nelle case senza rubare,

un incontro presso lo studio di un notaio maltese,

un ricco trafficante di cocaina che vuol riciclare tanti soldi,

un nobile proprietario terriero finanziariamente rovinato dalla vittima principale dell’eccidio,

un inseguimento in mare di due sicari da parte della polizia,

l’irruzione in una bisca clandestina,

riunioni in Banca d’Italia tra top manager della finanza,

l’agguato a colpi di pistola nei confronti dell’Amministratore Falzone, andato a vuoto,

un calabrese trapiantato in Veneto, Onofrio Polimeni, presidente del Credito Industriale Padano, sospettato d’aver (dentro una riserva di caccia sul Montello) sparato senza colpirlo due fucilate ad un commercialista di Legnago, alleato di Falzone dell’operazione di takeover,

l’intervento del Polimeni presso la famiglia mafiosa catanese per indurre Falzone a rinunciare al takeover,

l’uccisione del Ragioniere Generale della B.T.M.,

l’esecuzione di due sicari da parte della mafia,

uno scontro a fuoco tra polizia e criminali,

e tanto altro ancora….

 

DUE SONO LE CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLA STORIA:

UN’INDAGINE TRADIZIONALE… AD ESEMPIO, SENZA L’USO DI PENTITI;

LA DESCRIZIONE E L’APPROFONDIMENTO DELLA PSICHE E DEI COMPORTAMENTI DEI PERSONAGGI SICILIANI (DONDE IL SOTTOTITOLO).

 

Le donne sono fondamentali nello sbrogliare l’intricata matassa.....

 

Alla soluzione finale (assolutamente inaspettata, lontana da tutte le strade intraprese), oltre alla Sostituto Procuratore, concorre con instancabile determinazione la sovrintendente di polizia, Annamaria Latteri.

Title:SOTTO LA MONTAGNA: Giallo Siculo-FinanziarioFormat:Kobo ebookPublished:November 30, 2013Publisher:Massimo AnconaLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN:9990011522237

Look for similar items by category:

Reviews