Viteinpolvere 4: La droga ti fotte by Angelo Langé

Viteinpolvere 4: La droga ti fotte

byAngelo Langé, Michela Bonvicini, Michela Bonvicini

Kobo ebook | March 12, 2017 | Italian

Pricing and Purchase Info

$9.99

Prices and offers may vary in store

Available for download

Not available in stores

about

Oggi, nelle nostre città, la droga è dappertutto. Non è più come una volta, quando a farsi erano solo gli emarginati e i balordi o i ricchi e i vip. No, adesso la coca è per tutti, sballo alla portata di tante persone comuni. Poi continua a girare l'ero, ed è sempre più facile caderci dentro, perché non devi più per forza iniettartela, puoi anche fumarla o tirarla. E, per i giovanissimi, impazzano hashish e maria.

È dappertutto, parola di Angelo, sbirro milanese che, da trent'anni, ogni giorno batte le strade per dare la caccia agli spacciatori e che in questo libro racconta in prima persona la sua quotidianità da brivido come un film d'azione.

Lo seguiamo negli interventi con la squadra, per cogliere in flagrante spacciatore e cliente: solo così possono scattare le manette. Le sue parole ci calano in un mondo tanto reale quanto cupo, presentandoci i protagonisti: gli spacciatori — divisi in gruppi con abitudini e modalità differenti: italiani, "marocchi", neri - e i consumatori, quelli invece diffusi in ogni ambiente, prigionieri di un incubo e impigliati in una rete inestricabile di bugie a parenti, amici, colleghi. La squadra di Angelo lavora duro da anni, gli arresti sono all'ordine del giorno. Però, bloccare lo spaccio a Milano è come svuotare il mare con un cucchiaino.

Perché allora uno come lui continua a lavorare per tutti noi? Perché, per Angelo, il poliziotto antidroga è un mestiere che si può fare anche con umanità, parlando con chi arresti o con chi consuma, nella pur fragile speranza di fargli capire di cambiare. Ed è una missione: lottare perché tante vite non finiscano in polvere.

Dai lettori della comunità online di anobii:

Non nutro particolare simpatia per le forze dell’ordine in generale ma si sente che questo sbirro in borghese crede davvero in ciò che fa. (Valeria Anto)
***

Consigliato soprattutto ai giovani affinchè aprano gli occhi sul mondo della droga!! (Tobia)
***

La fama di Langé a Milano arriva prima delle sue manette. E’ quasi una figura mitologica. (Gabri Rioli)
***

Ammetto che mi è venuta voglia di smettere di fumare (sigarette regolari) dopo aver letto questo libro. (Mscandro)

Title:Viteinpolvere 4: La droga ti fotteFormat:Kobo ebookPublished:March 12, 2017Publisher:Michela BonviciniLanguage:Italian

The following ISBNs are associated with this title:

ISBN - 10:8826063869

ISBN - 13:9788826063867

Look for similar items by category:

Reviews